Marchio di protezione internazionale - (IPXX)

Il codice IP, International Protection Marking, talvolta interpretato come Ingress Protection Marking, classifica e valuta il grado di protezione fornito contro l'intrusione (parti del corpo come mani e dita), polvere, contatto accidentale e acqua da involucri meccanici e quadri elettrici.

Prima cifra: protezione da particelle solide
La prima cifra indica il livello di protezione che l'involucro fornisce contro l'accesso a parti pericolose (ad es. conduttori elettrici, parti mobili) e l'ingresso di corpi estranei solidi.

0 - Nessuna protezione contro il contatto e l'ingresso di oggetti
1 >50 mm Qualsiasi grande superficie del corpo, come il dorso di una mano, ma nessuna protezione contro il contatto deliberato con una parte del corpo
2 >12,5 mm Dita o oggetti simili
3 >2,5 mm Strumenti, fili spessi, ecc.
4 >1 mm La maggior parte dei cavi, viti sottili, grandi formiche ecc.
5 Protetto dalla polvere L'ingresso di polvere non è completamente impedito, ma non deve entrare in quantità sufficiente da interferire con il buon funzionamento dell'apparecchiatura.
6 A prova di polvere Nessun ingresso di polvere; protezione completa contro il contatto (a tenuta di polvere). È necessario applicare un vuoto. Durata del test fino a 8 ore in base al flusso d'aria.

Seconda cifra: protezione dall'ingresso di liquidi
La seconda cifra indica il livello di protezione che l'involucro fornisce contro l'ingresso dannoso dell'acqua.

0 Nessuno -
1 Acqua gocciolante L'acqua che gocciola (gocce che cadono verticalmente) non deve avere effetti dannosi sul provino quando è montato in posizione verticale su una piattaforma girevole e ruotato a 1 giri/min.
Gocciolamento d'acqua quando inclinato a 15° L'acqua che gocciola verticalmente non deve avere effetti dannosi quando l'involucro è inclinato di un angolo di 15° rispetto alla sua posizione normale. Vengono testate un totale di quattro posizioni all'interno di due assi.
3 Spruzzare acqua L'acqua che cade sotto forma di spruzzi con qualsiasi angolo fino a 60° dalla verticale non deve avere alcun effetto dannoso, utilizzando: a) un dispositivo oscillante, o b) un ugello spruzzatore con schermo controbilanciato. La prova a) viene condotta per 5 minuti, quindi ripetuta con il provino inclinato di 90° per la seconda prova di 5 minuti. Il test b) viene condotto (con lo schermo in posizione) per almeno 5 minuti.
4 Spruzzi d'acqua Gli spruzzi d'acqua contro l'involucro da qualsiasi direzione non devono avere effetti dannosi, utilizzando: a) un dispositivo oscillante o b) un ugello spruzzatore senza schermo. Il test a) viene condotto per 10 minuti. Il test b) viene condotto (senza schermo) per almeno 5 minuti.
5 Getti d'acqua L'acqua proiettata da un ugello (6,3 mm) contro la custodia da qualsiasi direzione non deve avere effetti dannosi.
6 Potenti getti d'acqua L'acqua proiettata in getti potenti (ugello da 12,5 mm) contro l'involucro da qualsiasi direzione non deve avere effetti dannosi.